ROLAND-GARROS2019

Quest’anno segna l’inizio della collaborazione di Rolex con il torneo Roland-Garros in qualità di Premium Partner e Orologio Ufficiale. Dal 1928 la crème de la crème del tennis si riunisce in questo stadio di Parigi per il secondo dei quattro tornei del Grand Slam®, le cui origini risalgono al 1891. La superficie di terra rossa, lenta, obbliga i giocatori a lunghi e avvincenti scambi e mette a dura prova la loro preparazione fisica e mentale, richiedendo loro grande abilità, pazienza e resistenza.

Rolex and Roland-Garros

Roger Federer

Roger Federer è uno degli sportivi di maggior successo del suo tempo e forse il più grande tennista di sempre. Esempio di eccellenza e di eleganza, tanto dentro quanto fuori dal campo, si è guadagnato rispetto e ammirazione in tutto il mondo. Nei 21 anni della sua stellare carriera da professionista, il leggendario svizzero ha vinto il numero record di 20 titoli di singolare maschile nei tornei del Grand Slam®, tra cui nel 2009 il Roland‑Garros, dove è stato finalista in altre quattro occasioni.

Chris Evert

Al suo ritiro dalle competizioni nel 1989, dopo una gloriosa carriera da professionista durata 17 anni, la statunitense Chris Evert aveva disputato il numero record di 34 finali di singolare nei tornei del Grand Slam®, vincendone 18, tra cui un numero record di 7 al Roland-Garros. Con il suo stile fluido e la sua fiera determinazione, è diventata l’emblema della grazia sotto pressione. Nel 1995 è entrata nella International Tennis Hall of Fame.

Garbiñe Muguruza

Quando Garbiñe Muguruza aveva cinque anni, la sua famiglia prese la difficile decisione di trasferirsi dal Venezuela alla Spagna per favorire la sua carriera di tennista. Questa mossa si sarebbe rivelata vincente. Consapevole dei sacrifici dei suoi genitori, Garbiñe Muguruza si allenò duramente per renderli orgogliosi, esordendo come professionista nel 2012 e classificandosi tra le 20 migliori giocatrici al mondo appena due anni dopo. Nel 2016 ha vinto il suo primo titolo del Grand Slam® al Roland‑Garros, battendo la numero uno al mondo Serena Williams per due set a zero, per poi vincere un secondo titolo del Grand Slam® l’anno successivo al torneo di Wimbledon.

Lucas Pouille

I fan francesi saranno al fianco del connazionale Lucas Pouille, fiduciosi che l’alto livello di gioco registrato nella sua carriera attuale lo porterà a brillare nella seconda settimana del Roland-Garros. Dopo aver raggiunto due quarti di finale nel 2016 – a Wimbledon e allo US Open – ha iniziato il 2019 qualificandosi per la sua prima semifinale in un torneo del Grand Slam® all’Australian Open, dove ha perso contro Novak Djokovic, confermatosi in seguito campione del torneo.

GMT-MASTER II

Progettato per indicare due fusi orari simultaneamente, il GMT-Master II è un riferimento tra gli orologi per viaggiatori globali, celebre per la sua solidità e versatilità. Le sue performance d’eccezione lo accomunano agli elevati standard richiesti dai campi in terra rossa del Roland‑Garros.

Ogni Rolex
ha una storia da raccontare

Ana Ivanovic