professional_watches_yacht-master_video_cover_0001_1920x1080.mp4

Yacht-Master

L’orologio di chi ama il mare

L’Oyster Perpetual Yacht‑Master II, l’unico cronografo al mondo dotato di memoria meccanica, cattura la suspense dei momenti fondamentali. Orologio da regata per eccellenza, lo Yacht‑Master II è uno strumento essenziale per consentire agli skipper di determinare la migliore strategia.

Le caratteristiche

Un design
evocativo
del mondo
del mare

Un cronografo da regata innovativo

Il design audace e indiscutibilmente evocativo del mondo del mare, che contraddistingue lo Yacht‑Master II, si inscrive perfettamente nello spirito degli orologi Oyster Professionali. Il quadrante di questo cronografo da regata, dalla perfetta leggibilità, dimostra la continua attenzione che Rolex dedica ad ogni dettaglio.

Questo innovativo cronografo da regata attrae sia gli appassionati della nautica da diporto che gli skipper professionisti. Con la sua esclusiva funzione di conto alla rovescia programmabile a memoria meccanica e sincronizzabile “al volo”, lo Yacht‑Master II si inserisce a pieno titolo nella prestigiosa linea di orologi Rolex Professionali.

Conto alla rovescia per la partenza

Nelle gare di velocità, la precisione rappresenta una questione fondamentale. Lo Yacht‑Master II dispone di una funzione meccanica unica al mondo di conto alla rovescia programmabile da 1 a 10 minuti, che permette di sincronizzarsi sulla sequenza di partenza specifica in base al tipo di regata.

Proprio questa flessibilità costituisce uno dei principali vantaggi dello Yacht‑Master II nonché una sfida meccanica di tutto rispetto. La programmazione può essere memorizzata meccanicamente. Inoltre, una volta che il conto alla rovescia è lanciato, può essere sincronizzato istantaneamente per adeguarsi ad eventuali modifiche del countdown ufficiale della regata.

La lunetta Ring Command
Rolex ha raggiunto un risultato impeccabile con il perfezionamento della funzionalità della lunetta. Se di solito il funzionamento di una lunetta è indipendente dal meccanismo interno, la lunetta Ring Command di cui è dotato il cronografo da regata Yacht‑Master II opera insieme ad esso.

In quanto componente meccanica collegata al movimento, la lunetta agisce come una vera e propria chiave per il countdown programmabile e permette di impostare e sincronizzare quest’ultimo alla sequenza dei tempi di partenza della gara. Se le caratteristiche progettuali sono complesse, l’orologio si distingue per la propria bellezza funzionale.

Come utilizzare lo
Yacht-Master II

Impara a utilizzare le funzioni del Rolex Yacht‑Master II per le regate.

Manuale d’uso
professional_watches_yacht-master_rolex_way_0001.mp4

Perfettamente a suo agio in mare aperto, a bordo di una barca a vela, lo Yacht‑Master abbina carattere e prestazioni.

Le qualità di impermeabilità e di robustezza di questo modello ne fanno l’orologio ideale per gli sport nautici e in particolare la vela.

Design e caratteristiche

L’orologio
nautico

L’Oyster Perpetual Yacht‑Master è il solo modello Professionale a declinarsi in tre dimensioni: 42, 40 e 37 mm. Il bracciale Oysterflex dello Yacht‑Master, sviluppato e brevettato da Rolex, rappresenta un’alternativa sportiva ai bracciali in metallo, senza dover scendere a compromessi con la robustezza, l’impermeabilità e l’affidabilità.

La lunetta girevole bidirezionale

La lunetta girevole bidirezionale graduata 60 minuti dello Yacht‑Master è realizzata in materiali preziosi. I numeri e la graduazione in rilievo, entrambi con finitura lucida, si stagliano sullo sfondo opaco con finitura sabbiata. Questa lunetta funzionale, che permette a chi indossa l’orologio di leggere una durata, ad esempio il tempo di percorrenza tra due boe, è anche una componente chiave dell’identità unica dello Yacht‑Master.

Molti orologi Rolex sono disponibili nell’ormai leggendaria combinazione di oro giallo, bianco o Everose e acciaio nota come Rolesor, ma il Rolesium è una creazione specifica, riservata esclusivamente allo Yacht‑Master. Mentre la cassa e il bracciale sono in resistente acciaio Oystersteel, la lunetta della versione in Rolesium è realizzata in platino 950 e conferisce all’intero orologio un candore argenteo e una vibrante luminosità, segni di un lusso inconfondibile.

Yacht-Master

Rolex ha instaurato una relazione privilegiata con il mondo della vela grazie a una naturale affinità con questo dinamico sport nautico e con i suoi valori radicati nel tempo.
L’Oyster Perpetual Yacht‑Master è il simbolo del legame privilegiato che unisce Rolex al mondo della vela sin dagli anni ’50. La vela è uno sport dall’eleganza innata.

Oggi, Rolex affianca le regate, le istituzioni e i circoli nautici più prestigiosi al mondo, offrendo il proprio sostegno a coloro che custodiscono e portano avanti la filosofia d’eccellenza che accomuna il Marchio al mondo della vela.

Rolex e la vela

Navigatori
fuori dal comune

Misurarsi con la forza degli oceani richiede coraggio e una buona dose di passione per l’avventura. I contendenti, inoltre, devono dimostrare uno spiccato senso pratico per preparare accuratamente la loro partenza e per far fronte alle intemperie, alle avarie e agli imprevisti che certamente li metteranno alla prova.

Numerosi navigatori hanno preso il largo indossando cronometri da polso Rolex, come Sir Francis Chichester, Bernard Moitessier e Sir Robin Knox‑Johnston, che si sono distinti realizzando per primi il giro del mondo a vela in solitaria e in meno di un anno.

Sir Francis Chichester
Sir Francis Chichester, il primo uomo ad aver navigato in solitaria attorno al mondo da ovest a est, ha contribuito a scrivere la storia della vela. Quest’uomo discreto, originariamente imprenditore e aviatore, incarna lo spirito della vela e dell’avventura. La sua impresa pionieristica, che lo vede solcare i mari tra il 1966 e il 1967, viene realizzata con un orologio Oyster al polso.

L’orologio Oyster Perpetual che ha accompagnato il navigatore Sir Francis Chichester durante il suo giro del mondo in solitaria tra agosto 1966 e maggio 1967.

Il suo segnatempo Rolex subisce la sua stessa sorte: inzuppato, urtato, sballottato, resiste coraggiosamente alla furia degli oceani. “Durante il mio viaggio attorno al mondo a bordo del Gipsy Moth IV, il mio orologio Rolex ha subito diversi urti violenti senza mai danneggiarsi”, scrive in una lettera a Rolex nel 1968. “Non riesco a immaginare un orologio più robusto. Quando l’ho usato per stabilire la mia posizione in mare con il sestante, sul ponte di prua, è stato frequentemente urtato e bagnato dagli schizzi delle onde che spazzavano il ponte, ma senza subire mai alcun danno”.

Ogni Rolex
ha una storia da raccontare

Lydia Ko

Prova

lo Yacht-Master

in negozio

Per comprendere cosa significhi indossare un orologio Rolex – l’accuratezza meticolosa dei dettagli, il peso perfettamente bilanciato, il comfort ottimale al polso – non c’è modo migliore che provarlo.

Vedi tutti i rivenditori
No Authorized Retailers were found in your Location

Nuovo
modello 2019

Yacht-Master 42

Potrebbe piacerti anche...

Perpetual

“Perpetual” è più di una parola su un quadrante, è uno spirito che guida ogni nostra azione.