Aggiornamento browser richiesto

Benvenuti al sito rolex.com. Per una navigazione ottimale, è necessario aggiornare il browser alla versione più recente.

Inizia a seguire Rolex su WeChat scansionando questo codice QR.
Lo Stile Rolex - Testati all’estremo - Orologi Rolex
Ogni singolo modello Rolex viene testato fino all’estremo prima di lasciare il sito Rolex. Scopri di più sui test sul Sito Ufficiale.
Testati all’estremo

Testati all’estremo

Lo stile Rolex

Testare
te • stà • re
  1. Sottoporre i nostri orologi a condizioni estreme che verosimilmente non si troveranno mai ad affrontare.
  2. Effettuare una serie di rigidi test per certificare il perfetto funzionamento di ogni Rolex in qualsiasi condizione reale.
  3. Garantire che i nostri orologi reggano la sfida con la velocità e la profondità.
  4. L’unico modo per continuare a inventare, migliorare e innovare.
  5. Una caratteristica peculiare del nostro stile.
  6. Lo stile Rolex.
Rolex e la ricerca dell'eccellenza

PROVATI E TESTATI

Affidabilità

Poche aziende si identificano così strettamente con la ricerca dell’eccellenza e dell’assoluto, con la scoperta di nuovi e originali approcci e di soluzioni innovative. Fin dall’inizio gli orologi Rolex sono stati messi alla prova nelle condizioni più estreme immaginabili: dalle più grandi profondità oceaniche alle vette delle montagne più alte, in aria e in pista. E per fare in modo che tutti gli orologi Rolex possano essere all’altezza di queste aspettative, ogni singolo modello viene testato fino all’estremo prima di lasciare il sito Rolex.

L’OYSTERLOCK

Massima sicurezza

Gli urti accidentali e i gesti quotidiani – per non parlare di arrampicate su vette impervie o di immersioni a grandi profondità – possono sottoporre il bracciale e il fermaglio di un orologio a forze molto intense. Il bracciale Oysterlock di nuova generazione di cui sono dotati i Rolex professionali è sottoposto a 26 tipi differenti di test di caduta durante il suo sviluppo. Inoltre la leva del fermaglio è immersa in recipienti contenenti acqua con cloro e acqua salata con sabbia, nei quali viene aperta e chiusa decine di migliaia di volte – circa tre volte in più del ciclo vitale previsto per il fermaglio – per assicurarne la massima funzionalità anche nelle situazioni più difficili.

Rolex Oysterlock
Crash test bélier di Rolex

IL CRASH TEST

Resistenza agli urti

Gli orologi Rolex devono superare oltre 20 tipi differenti di test di caduta prima del lancio. Il test di omologazione più severo è il bélier, che significa ariete. L’esclusiva strumentazione della prova d’urto sottopone l’orologio a un impatto equivalente a 5.000 G – centinaia di volte superiore a un crash test. L’orologio deve risultarne privo di danni e perfettamente funzionante, garantendo i più alti standard di accuratezza ed estetica che caratterizzano gli orologi Rolex.

CONTROLLI DI IMPERMEABILITÀ RIGOROSI

Sfida agli elementi

Tutti i modelli Oyster Perpetual sono dotati di cassa Oyster, che fornisce la massima protezione al movimento da acqua, polvere, urti e pressione. Prima della messa in vendita, ogni orologio Oyster viene immerso in acqua e sottoposto a una pressione superiore del 10% rispetto alla profondità per la quale è garantito – del 25% nel caso degli orologi subacquei. Motivo per cui ogni orologio Oyster non solo è in grado di resistere alla pressione di almeno 100 metri di profondità, ma l’ha fatto davvero.

Controlli di impermeabilità
Il test del Rolex Deepsea

IL TEST DEL DEEPSEA

Profondità estreme

Per garantire l’impermeabilità dell’orologio subacqueo Rolex Deepsea alla profondità estrema di 3.900 metri, Rolex testa ogni singolo orologio in una camera iperbarica high‑tech del peso di 1,3 tonnellate appositamente creata. In acciaio inossidabile e forgiata a partire da un unico pezzo, la camera iperbarica simula la pressione a una profondità di 4.875 metri sotto il livello del mare: circa il 25% in più della profondità indicata sul quadrante dell’orologio. A questa profondità la pressione esercitata sul vetro e sul fondello equivale a 4,5 tonnellate. Il test può avere conseguenze rovinose, in quanto il più piccolo difetto nell’orologio ne causerebbe l’implosione. Ovviamente, tutti gli orologi Rolex Deepsea in commercio hanno superato il test.

VARI ANNI IN UNA SETTIMANA

Test d’invecchiamento

Giorno e notte, nella sede di Plan‑les‑Ouates, uno strano robot bianco dietro uno schermo protetto da un vetro di sicurezza svolge un’attività frenetica e continua. Un braccio articolato, saldamente ancorato a una base, sottopone l’orologio a una serie di movimenti apparentemente casuali, che si ripetono a intervalli regolari. Il robot riproduce i tipici movimenti di chi indossa un orologio Rolex, alternando fra gesti abituali di ogni giorno e l’azione del braccio durante sport come la corsa. Inoltre riproduce urti di minore intensità. Il robot è progettato per riprodurre in una settimana vari anni di utilizzo dell’orologio, in modo da fornire ai progettisti un rapido riscontro sulle loro previsioni sull’orologio e sul suo ciclo vitale.

Test d'invecchiamento
Precisione certificata Rolex

IL SIGILLO VERDE

Precisione certificata

Il sigillo verde che accompagna l’orologio Rolex ne certifica lo status di Cronometro Superlativo. Questo titolo esclusivo attesta che il segnatempo ha superato con successo una serie di controlli finali specifici condotti da Rolex nei propri laboratori e secondo i propri criteri, dopo la certificazione ufficiale COSC del suo movimento. Questi test unici, che riguardano la precisione cronometrica dopo l’operazione di messa in cassa, l’impermeabilità, la carica automatica e l’autonomia, riscrivono gli standard in materia di prestazioni facendo di Rolex il riferimento dell’eccellenza per gli orologi meccanici. Il sigillo verde è accompagnato da una garanzia di cinque anni che si applica a tutti i modelli Rolex.

Lo stile Rolex

Continua a scoprire