Oyster Perpetual 26

oyster-perpetual
Oyster, 26 mm, acciaio Oystersteel
Configura

Caratteristiche dell’orologio

Simboli universali

L’acciaio Oystersteel

Rolex utilizza per le casse dei suoi orologi l’acciaio Oystersteel. Sviluppato appositamente dal Marchio, l’acciaio Oystersteel appartiene alla famiglia degli acciai 904L, superleghe generalmente impiegate nell’alta tecnologia, nell’industria aerospaziale e in quella chimica per garantire la massima resistenza alla corrosione. Estremamente resistente, l’acciaio Oystersteel vanta una particolare lucentezza una volta lucidato e conserva tutta la sua bellezza anche nelle condizioni più estreme.

edito_01
edito_01

Quadrante nero

Il quadrante è il volto di un orologio Rolex, l’elemento che più di ogni altro conferisce a ogni segnatempo un’identità unica, assicurandone al contempo la leggibilità. I quadranti Rolex, dotati di indici in oro 18 ct. per prevenire l’annerimento, sono progettati e prodotti internamente, per lo più a mano, per garantirne l’assoluta perfezione.

Il bracciale Oyster

Il design, lo sviluppo e la produzione dei bracciali e dei fermagli Rolex, nonché i rigorosi test cui vengono sottoposti, sono resi possibili dall’uso di strumentazioni d’avanguardia, mentre la loro bellezza impeccabile è garantita dagli attenti controlli estetici effettuati personalmente dagli orologiai Rolex su ogni componente dell’orologio. Il bracciale Oyster è il risultato di una perfetta alchimia tra forma e funzione. Introdotto alla fine degli anni ’30, questo bracciale metallico a tre maglie larghe e piatte, particolarmente robusto e confortevole, è tuttora il più diffuso tra gli orologi della collezione Oyster.

edito_01
edito_01

Il movimento 2231

Il calibro 2231 è un movimento meccanico a carica automatica interamente sviluppato e prodotto da Rolex. Come tutti i movimenti Perpetual di Rolex, il 2231 è un cronometro svizzero certificato, un titolo riservato agli orologi di precisione superiore che hanno superato con successo i test del COSC (Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres). L’architettura, che lo accomuna a tutti i movimenti della collezione Oyster, gli conferisce una affidabilità che non teme confronti.

edito_01

Provati e testati

Poche aziende si identificano così strettamente con la ricerca dell’eccellenza e dell’assoluto, con la scoperta di nuovi e originali approcci e di soluzioni innovative. Fin dall’inizio gli orologi Rolex sono stati messi alla prova nelle condizioni più estreme immaginabili: dalle più grandi profondità oceaniche alle vette delle montagne più alte, in aria e in pista. E per fare in modo che tutti gli orologi Rolex possano essere all’altezza di queste aspettative, ogni singolo modello viene testato fino all’estremo prima di lasciare il sito Rolex.

Specifiche tecniche

Referenza 176200
Cassa
Cassa
Oyster, 26 mm, acciaio Oystersteel
Architettura Oyster
Carrure monoblocco, fondello e corona entrambi a vite
Diametro
26 mm
Materiale
Acciaio Oystersteel
Lunetta
Bombata
Corona di carica
A vite, con sistema di doppia impermeabilizzazione Twinlock
Vetro
Zaffiro antiscalfitture
Impermeabilità
Impermeabile fino a 100 metri
Movimento
Movimento
Perpetual, meccanico, a carica automatica
Calibro
2231, Manifattura Rolex
Precisione
-2/+2 sec./giorno, con movimento incassato
Funzioni
Ore, minuti e secondi al centro. Arresto dei secondi per una regolazione precisa dell’ora
Organo regolatore
Carica
Automatica bidirezionale con rotore Perpetual
Autonomia
Circa 48 ore
Bracciale
Bracciale
Oyster (3 file), maglie piatte
Materiale
Acciaio Oystersteel
Fermaglio
Oysterclasp
Quadrante
Quadrante
Nero
Certificazione
Cronometro Superlativo (COSC + certificazione Rolex con movimento incassato)