baselworld_2019_new_day-date_36_video_cover_0001.mp4

Nuovi orologi 2019 Day-Date 36

L’orologio
di prestigio

Rolex presenta la nuova generazione del suo Oyster Perpetual Day‑Date 36, declinata in oro giallo, bianco o Everose 18 ct. con quadranti inediti e, per alcune declinazioni, lunette con diamanti.

baselworld_2019_new_day-date_36_video_autoplay_0001.mp4
New Rolex Day-Date 36

L’ESCLUSIVA
SECONDO
ROLEX

Nel 1956, anno della sua presentazione, il Day‑Date rappresenta un’importante innovazione mondiale: si tratta, infatti, del primo orologio da polso con calendario a indicare, a complemento della data, il giorno della settimana in lettere e per esteso all’interno di una finestrella semicircolare a ore 12, un’autentica prodezza tecnica per l’epoca.

L’ESCLUSIVA
SECONDO
ROLEX

Nel 1956, anno della sua presentazione, il Day‑Date rappresenta un’importante innovazione mondiale: si tratta, infatti, del primo orologio da polso con calendario a indicare, a complemento della data, il giorno della settimana in lettere e per esteso all’interno di una finestrella semicircolare a ore 12, un’autentica prodezza tecnica per l’epoca. L’indicazione del giorno della settimana è disponibile in una scelta di 26 lingue. Gli orologi della gamma Day‑Date sono esclusivamente realizzati in metallo prezioso – oro giallo, bianco o Everose 18 ct. o ancora platino 950.

Il Day-Date, indossato negli anni da personalità politiche, dirigenti e visionari del mondo intero, è immediatamente riconoscibile al polso, grazie in particolare al suo emblematico bracciale President. Il destino era nel nome, perché data la statura degli uomini che l’hanno indossato, il Day‑Date è stato soprannominato “l’Orologio dei Presidenti”.

Nuovo design del quadrante con dégradé concentrico

Tra le nuove declinazioni, due inaugurano un originale design del quadrante con un dégradé concentrico: la prima, in oro giallo 18 ct., adotta un quadrante verde ombré; la seconda, in oro Everose 18 ct., un quadrante marrone ombré.

NUOVO DESIGN DEL QUADRANTE CON DÉGRADÉ CONCENTRICO

Tra le nuove declinazioni, due inaugurano un originale design del quadrante con un dégradé concentrico: la prima, in oro giallo 18 ct., adotta un quadrante verde ombré; la seconda, in oro Everose 18 ct., un quadrante marrone ombré. Entrambe sono impreziosite da diamanti in castoni di oro 18 ct. che fungono da indici; quelli a ore 6 e a ore 9, come vuole la configurazione della gamma Day‑Date, sono taglio baguette.
Altre due declinazioni, una in oro bianco 18 ct. e l’altra in oro giallo 18 ct., esibiscono un quadrante con pietre ornamentali – opale rosa nel primo caso, turchese leggermente venato nel secondo caso – e con indici e numeri romani VI e IX in oro 18 ct. con diamanti. La lunetta è impreziosita da 52 diamanti taglio brillante.

L’ultima declinazione, in oro bianco 18 ct., è ancor più preziosa. Il quadrante, su cui risaltano i dieci zaffiri taglio baguette dai colori dell’arcobaleno che fungono da indici, esibisce un pavé di diamanti, la lunetta è illuminata da 52 diamanti taglio brillante e gli elementi centrali del bracciale sono impreziositi da 412 diamanti taglio brillante. I riflessi di luce sulle anse e sui fianchi della carrure valorizzano le forme raffinate della cassa Oyster di 36 mm di diametro.

La cassa Oyster, simbolo di impermeabilità

La cassa Oyster delle nuove declinazioni del Day‑Date 36, garantita impermeabile fino a 100 metri, è un esempio di robustezza e di eleganza. La carrure è ricavata da un blocco di oro giallo, bianco o Everose 18 ct. massiccio.

LA CASSA OYSTER,
SIMBOLO DI
IMPERMEABILITÀ

La cassa Oyster delle nuove declinazioni del Day‑Date 36, garantita impermeabile fino a 100 metri, è un esempio di robustezza e di eleganza. La carrure è ricavata da un blocco di oro giallo, bianco o Everose 18 ct. massiccio. Il fondello con scanalature sottili è avvitato ermeticamente con un apposito strumento grazie al quale solo gli orologiai Rolex possono accedere al movimento. La corona di carica Twinlock, dotata di un sistema di doppia impermeabilizzazione, è saldamente avvitata alla cassa.

Il vetro, sovrastato dalla lente d’ingrandimento Cyclope a ore 3 per facilitare la lettura della data, è in zaffiro praticamente antiscalfitture. La cassa Oyster, completamente impermeabile, protegge in modo ottimale il movimento di alta precisione che ospita.

IL CALIBRO PERPETUAL 3255

Le nuove declinazioni del Day‑Date 36 racchiudono il calibro 3255, un movimento di nuova generazione interamente sviluppato e prodotto da Rolex.

IL CALIBRO
PERPETUAL 3255

Le nuove declinazioni del Day‑Date 36 racchiudono il calibro 3255, un movimento di nuova generazione interamente sviluppato e prodotto da Rolex. Questo movimento meccanico a carica automatica, quintessenza della tecnologia e all’avanguardia dell’arte orologiera, trae enormi vantaggi dai numerosi depositi di brevetto, a livello della precisione, dell’autonomia, della resistenza agli urti e ai campi magnetici, del comfort di utilizzo e dell’affidabilità.

Il calibro 3255 comprende lo scappamento Chronergy brevettato da Rolex che garantisce contemporaneamente un alto rendimento energetico e un’estrema sicurezza di funzionamento. Realizzato in una lega di nichel‑fosforo, questo scappamento è insensibile ai campi magnetici. Il movimento comprende anche una versione ottimizzata della spirale Parachrom blu, prodotta dal Marchio in una lega paramagnetica esclusiva che la rende fino a dieci volte più precisa di una spirale tradizionale in caso di urto. La spirale Parachrom blu, inoltre, è dotata di una curva terminale Rolex che garantisce la regolarità di marcia in ogni posizione. L’organo regolatore è montato sul dispositivo anti‑urto Paraflex ad alto rendimento, sviluppato e brevettato da Rolex, che garantisce al movimento una resistenza agli urti maggiore.
II calibro 3255 dispone del modulo di carica automatica con rotore Perpetual. Grazie all’architettura del bariletto e al rendimento superiore del suo scappamento, il calibro vanta una riserva di carica di circa 70 ore. È la prima volta che un Day‑Date 36 ospita questo calibro.

La quintessenza dell’orologio di prestigio

L’universo del Day‑Date