Nuovo Datejust: poster cover video
Nuovo Datejust: alternativa cover video
Nuovi orologi 2019

L’orologio che attraversa le epoche

Datejust 36

Rolex presenta due nuove declinazioni in versione Rolesor bianco (abbinamento di acciaio Oystersteel e oro bianco 18 ct.) del suo Oyster Perpetual Datejust 36.

UNO STILE INTRAMONTABILE

II Datejust di Rolex è I’archetipo dell’orologio classico, non solo per la sua estetica intramontabile, ma anche per le sue funzioni. Nato nel 1945, è il primo orologio da polso cronometro, automatico e impermeabile a indicare la data all’interno di una finestrella a ore 3 sul quadrante, riunendo così tutte le innovazioni che Rolex aveva apportato all’orologio da polso fino a quella data. Il Datejust ha attraversato le epoche mantenendo immutati e definitivamente riconoscibili i suoi codici estetici.

Nuovo Datejust 36: uno stile intramontabile

DUE NUOVE DECLINAZIONI

La prima declinazione esibisce un sobrio quadrante nero con finitura soleil e una lunetta zigrinata, mentre la seconda associa alla lunetta con 52 diamanti taglio brillante il quadrante in madreperla bianca impreziosito da dieci indici di diamanti in castoni di oro bianco 18 ct. I riflessi di luce sulle anse e sui fianchi della carrure valorizzano le forme raffinate della cassa Oyster di 36 mm di diametro.

La cassa Oyster, simbolo di impermeabilità

La cassa Oyster delle nuove declinazioni del Datejust 36, garantita impermeabile fino a 100 metri, è un esempio di robustezza e di eleganza. La carrure è ricavata da un blocco di acciaio Oystersteel massiccio particolarmente resistente alla corrosione.

IL CALIBRO PERPETUAL 3235

Le nuove declinazioni del Datejust 36 racchiudono il calibro 3235, un movimento di nuova generazione interamente sviluppato e prodotto da Rolex.

Il calibro 3235 del nuovo Datejust 36