Air‑King
Il cielo a portata di mano

L’Air‑King di nuova generazione, omaggio ai pionieri dell’aviazione, è un invito a prendere il comando del proprio destino.

L’orologio afferma la propria estetica professionale. La cassa ridisegnata, con fianchi diritti e spallette di protezione della corona di carica, esibisce una sottile linea di luce sulla carrure.

Il quadrante emblematico introdotto nel 2016 e ispirato alla strumentazione di bordo è stato rivisitato. L’aggiunta di uno “0” davanti al “5” della scala dei minuti va a tutto vantaggio dell’armonia estetica, oltre che della leggibilità.

Le lancette, l’indice triangolare a ore 12 e i numeri 3, 6 e 9 integrano una sostanza luminescente ottimizzata, mentre il vetro con trattamento antiriflesso perfeziona la visibilità delle indicazioni.

L’Oyster Perpetual Air‑King di nuova generazione ospita il calibro 3230, un movimento che, con il suo scappamento Chronergy, è all’avanguardia della tecnologia orologiera.

Atmosfera Air‑King

Un omaggio all’aviazione

L’Air‑King, testimone del rapporto privilegiato tra Rolex e l’aviazione sin dalla sua epoca d’oro negli anni ’30, rende omaggio ai piloti di quei tempi e al ruolo dell’Oyster originale nell’epopea aerea. Negli anni ’30, infatti, le prestazioni dei velivoli fanno passi da gigante e permettono di spingersi sempre più in là nella conquista dei cieli e di inaugurare i voli a lungo raggio. Diversi piloti stabiliscono dei record con un Oyster al polso. Altri utilizzano un orologio Rolex come cronometro di bordo, per esempio Owen Cathcart‑Jones e Ken Waller che, nel 1934, compiono in un tempo record un volo da Londra, in Gran Bretagna, a Melbourne, in Australia, e ritorno, a bordo del bimotore De Havilland Comet.

L’orologio afferma la propria estetica professionale

Il nome “Air‑King” è iscritto sul quadrante, sin dal lancio dell’orologio nel 1958, con caratteri specifici che rendono il modello facilmente identificabile. Dal 2016, l’Air‑King si distingue per il suo quadrante nero che abbina i grandi numeri delle ore 3, 6 e 9 a una scala dei minuti in primo piano per una lettura ottimale dei tempi di navigazione. La lancetta dei secondi verde ricorda il codice cromatico emblematico del Marchio.

Cassa Oyster,
simbolo di
impermeabilità

bracciale Oyster
e fermaglio di sicurezza
Oysterlock

Rolex svela le sue ultime creazioni: modelli che fanno soffiare un vento di ottimismo e innovazione sul mondo dell’orologeria.

Condividi questa pagina