I nuovi territori dell’Explorer

Realizzato per l’esplorazione

Rolex presenta le sue ultime creazioni che procedono dal suo know‑how unico.

Tra queste vi sono gli orologi Explorer ed Explorer II di nuova generazione, perfettamente a loro agio sulle vette delle montagne più alte o nelle regioni polari più remote.

L’Explorer è nato sul Tetto del Mondo ed è stato progettato in collaborazione con gli alpinisti leggendari. Il suo laboratorio naturale è l’Himalaya e più precisamente il suo punto culminante, l’Everest.

Sin dal suo lancio, l’Explorer si è costantemente evoluto per meglio rispondere alle necessità degli esploratori. Sempre più solido. Sempre più leggibile. Ha saputo adattarsi agli ambienti più estremi dove il controllo del tempo è quasi sempre una questione di sopravvivenza.

Gli orologi della gamma Explorer hanno conquistato ogni dimensione dell’esplorazione.

Dalle cime montagnose alle profondità terrestri, dal freddo delle zone artiche al ribollire dei vulcani. L’Explorer II, grazie alla sua visualizzazione 24 ore, è diventato l’orologio di riferimento degli esploratori polari, degli speleologi e dei vulcanologi.

L’Explorer e l’Explorer II di nuova generazione s’inseriscono in questa perpetua ricerca del miglioramento e dell’eccellenza. Senza mai tradire le prestazioni, che sono una caratteristica essenziale della gamma, non scendono a compromessi con l’eleganza.

L’Oyster Perpetual Explorer si declina in versione Rolesor giallo. Il Rolesor, l’abbinamento dell’acciaio Oystersteel e dell’oro 18 ct, è un’autentica firma di Rolex nonché la perfetta materializzazione di questo connubio tra forza e distinzione.

L’acciaio Oystersteel è una lega unica di incomparabile robustezza e di impareggiabile lucentezza e rimane un elemento fondamentale della cassa e del bracciale dei modelli Explorer. Questo acciaio inossidabile, progettato per le condizioni più estreme, contribuisce a rendere l’Oyster Perpetual Explorer II lo strumento di cui ogni esploratore non può fare a meno.

Continua a scoprire

Condividi questa pagina