Aggiornamento browser richiesto

Benvenuti al sito rolex.com. Per una navigazione ottimale, è necessario aggiornare il browser alla versione più recente.

Inizia a seguire Rolex su WeChat scansionando questo codice QR.

Lydia Ko

OGNI ROLEX HA UNA STORIA DA RACCONTARE

A soli 17 anni, la giocatrice professionista Lydia Ko, neozelandese originaria della Corea, è entrata nella leggenda come la più giovane golfista ad aver raggiunto il primo posto nel ranking mondiale, nella storia del golf maschile e femminile. Prima di diventare una professionista, è rimasta in vetta alla classifica amatoriale per la durata record di 130 settimane. Tuttavia, per Lydia Ko questi risultati sono solo l’inizio: il suo Rolex Yacht‑Master rappresenta per lei i traguardi raggiunti finora ma anche il suo futuro promettente.

Rolex e Lydia Ko - Ogni Rolex ha una storia da raccontare
Scopri il legame tra Lydia Ko e Rolex. La più giovane golfista numero 1 al mondo e Testimonial Rolex racconta della sua carriera e del suo primo Rolex, uno Yacht-Master.

“Quando sei così giovane e ti senti dire che sei forte in qualcosa, hai l’impressione che sia davvero così. Penso che questo mi abbia dato la voglia di andare avanti in questo sport.”

Non ricordo esattamente cosa pensassi 14 anni fa, ma i miei genitori mi dicevano che la gente intorno a me diceva che ero brava. Quando sei così giovane e ti senti dire che sei forte in qualcosa, hai l’impressione che sia davvero così. Penso che questo mi abbia dato la voglia di andare avanti in questo sport.

Nel 2012, quando sono riuscita a vincere il mio primo torneo della Ladies Professional Golf Association (LPGA) al Canadian Open, volevo semplicemente arrivare fino in fondo e godermi l’esperienza del torneo con le altre giocatrici. Credo di non essermi resa conto all’inizio di cosa significasse davvero vincere un evento della LPGA, ma poi ho pensato: “Wow! È straordinario poter giocare con le giocatrici eccezionali che avevo sempre visto in TV.”

“Credo di non essermi resa conto all’inizio di cosa significasse davvero vincere un evento della LPGA, ma poi ho pensato: ‘Wow! È straordinario poter giocare con le giocatrici eccezionali che avevo sempre visto in TV.’”

Ho visto la pubblicità di questo Rolex Yacht‑Master 37 e ho pensato subito: “Voglio quest’orologio!” L’ho detto anche alla mia famiglia. È un incantevole incontro tra design tradizionale e sportivo ed essendo io un’atleta, ho pensato che sarebbe stato fantastico indossare questo mix perfetto di sport ed eleganza. Penso che questo sia il motivo per cui mi piace così tanto, è il giusto equilibro tra questi due universi.

Con l’Evian Championship, che era anche l’ultimo Major dell’anno, c’erano molte cose in gioco, tutti i trofei e i riconoscimenti che arrivano con l’ultimo torneo di stagione. L’orologio continuava a essere fra i miei pensieri. Ho concluso la stagione 2015 con la vittoria del mio primo Major e aggiudicandomi il titolo di Rolex Player of the Year. Avvicinandomi a quella settimana, affermavo che se avessi potuto scegliere un premio, mi sarebbe piaciuto vincere il Rolex Player of the Year, perché ti qualifica come la migliore giocatrice, quella che si è distinta per tutta la stagione.

Garbiñe Muguruza's Rolex watch

Quando mi hanno detto che avevo ottenuto quel riconoscimento credo di aver urlato di gioia. C’era mia sorella, l’ho abbracciata piangendo e preoccupandomi al contempo per l’eyeliner che si scioglieva. È stato emozionante per me avere quest’orologio, che ora è inciso con il titolo “2015 Player of the Year”. È un traguardo di cui vado orgogliosa. È qualcosa che nessuno potrà mai togliermi, so che sarò per sempre la Rolex Player of the Year 2015.

“Ogni volta che guardo questo orologio mi ricordo di quanto è stato eccezionale quell’anno. Mi dà voglia di ritornare a quei momenti e vivere un altro anno altrettanto straordinario, magari anche di più.”

Credo che un orologio sia il simbolo di quello che è oggi il tuo presente, ma anche di ciò che c’è stato prima e di ciò che può riservare il futuro. Ogni volta che guardo questo orologio mi ricordo di quanto è stato eccezionale quell’anno. Mi dà voglia di ritornare a quei momenti e vivere un altro anno altrettanto straordinario, magari anche di più.

Storie esemplari

Lydia Ko

Dedita al golf sin dall’età di cinque anni, Lydia Ko è già una delle giocatrici di maggior successo del Tour. Nel 2015 è diventata la golfista più giovane di sempre ad aver raggiunto il primo posto nel ranking mondiale, e ha poi battuto un altro record diventando la più giovane golfista ad aver vinto due Major di seguito, grazie alle sue vittorie consecutive all’Evian Championship e all’ANA Inspiration. La sua dedizione e il suo atteggiamento positivo l’hanno resa una vera campionessa e una fonte di ispirazione per le giovani donne di tutto il mondo.

Rolex e Lydia Ko - Ogni Rolex ha una storia da raccontare
Scopri il legame tra Lydia Ko e Rolex. La più giovane golfista numero 1 al mondo e Testimonial Rolex racconta della sua carriera e del suo primo Rolex, uno Yacht-Master.

Una selezione ispirata a donne straordinarie

Non accettano limiti. Sfidano la tradizione. Sono sempre pronte a compiere nuove imprese. I loro successi eccezionali sono una fonte di ispirazione.

Scopri le loro storie

#EveryRolexTellsAStory