Aggiornamento browser richiesto

Benvenuti al sito rolex.com. Per una navigazione ottimale, è necessario aggiornare il browser alla versione più recente.

Inizia a seguire Rolex su WeChat scansionando questo codice QR.

Garbiñe Muguruza

Ogni Rolex ha una storia da raccontare

La tennista ispano-venezuelana Garbiñe Muguruza ha imparato l’importanza dell’impegno e della dedizione alla tenera età di cinque anni, quando i suoi genitori hanno deciso di trasferirsi in un altro paese per sostenere la sua carriera. Sedici anni più tardi, nel 2014, è iniziata la sua spettacolare ascesa. Garbiñe Muguruza ha comprato il suo primo Rolex dopo quell’anno straordinario, come ricordo del suo ingresso nella classifica delle venti migliori giocatrici al mondo e come simbolo del fatto che i sacrifici vengono ricompensati.

Rolex e Garbiñe Muguruza - Ogni Rolex ha una storia da raccontare
Scopri il legame tra Garbiñe Muguruza e Rolex. La tennista ispano-venezuelana e Testimonial Rolex racconta della sua carriera e del suo primo Rolex.

“Ogni volta che entro in campo, so di dover essere coraggiosa. C’è un momento in cui devi smettere di avere paura. Avere paura è una cosa buona, ti ricorda quanto tieni a qualcosa. Adoro vincere, adoro entrare in campo e giocare ed essere combattiva.”

Quando avevo cinque anni, la mia famiglia ha preso la difficile decisione di trasferirsi dal Venezuela alla Spagna. I miei genitori hanno rinunciato a tutto perché io potessi diventare una tennista professionista. Ho imparato che i sacrifici vengono ricompensati.

“I miei genitori hanno rinunciato a tutto perché io potessi diventare una tennista professionista. Ho imparato che i sacrifici vengono ricompensati.”

La strada verso la mia svolta nel tennis è stata lunga. Tutto sta nella preparazione prima dei tornei; poi, durante le competizioni, sembra tutto perfetto, tutti ci vedono giocare su quel campo gigantesco con dei bei vestiti, è tutto bello: ma questa non è la vita reale. La vita reale è negli spogliatoi, quando nessuno sta guardando, sono le lacrime e le paure prima e dopo una partita, sono le ore interminabili di allenamento.

Ogni volta che entro in campo, so di dover essere coraggiosa. C’è un momento in cui devi smettere di avere paura. Avere paura è una cosa buona, ti ricorda quanto tieni a qualcosa. Adoro vincere, adoro entrare in campo e giocare ed essere combattiva. So che di fronte a me c’è un’avversaria che mi vuole battere, ma io sono ancora più determinata di lei.

Ognuno ha le sue aspirazioni e credo che la grandezza consista nel raggiungere i propri obiettivi, grandi o piccoli che siano. Il 2014 per me è stato un grande anno. Ho raggiunto il quarto round all’Australian Open, ho battuto per la prima volta Serena Williams, la mia eroina d’infanzia, e mi sono classificata tra le venti migliori tenniste del mondo, il che per me è stato un passo davvero importante.

L’orologio Rolex di Garbiñe Muguruza

Già quando ero piccola, sia mio padre che mia madre avevano un Rolex e ho sempre voluto averne uno anch’io. Ma mio padre mi diceva sempre: “Devi guadagnartelo, devi lavorare duro e un giorno potrai comprartene uno”. Alla fine del 2014 ho sentito che il momento era finalmente arrivato, che meritavo una ricompensa per i traguardi che avevo raggiunto.

Volevo qualcosa che fosse altrettanto straordinario quanto quell’anno, qualcosa che mi ricordasse quei momenti, prima di andare avanti verso nuovi traguardi. Quell’anno, verso Natale, ho chiesto ai miei genitori di accompagnarmi a comprare il mio primo orologio, su cui ho fatto incidere il mio nome e l’anno 2014.

Quando guardo il mio orologio oggi, vedo gioia. Vedo che ho lavorato sodo per ottenere ciò che desideravo, mi vedo come una donna indipendente. Mi vedo impegnarmi con tutta me stessa per realizzare i miei sogni.

Storie esemplari

Garbiñe Muguruza

Giocatrice di tennis da quando aveva tre anni, grazie alla sua concentrazione e determinazione Garbiñe Muguruza punta a diventare la migliore al mondo. Il suo stile di gioco aggressivo le ha permesso di entrare tra le 10 migliori tenniste in classifica. Ha disputato una finale a Wimbledon e vinto il suo primo torneo del Grand Slam® all’Open di Francia.

Rolex e Garbiñe Muguruza - Ogni Rolex ha una storia da raccontare
Scopri il legame tra Garbiñe Muguruza e Rolex. La tennista ispano-venezuelana e Testimonial Rolex racconta della sua carriera e del suo primo Rolex.

Una selezione ispirata a donne straordinarie

Non accettano limiti. Sfidano la tradizione. Sono sempre pronte a compiere nuove imprese. I loro successi eccezionali sono una fonte di ispirazione.

Scopri le loro storie

#EveryRolexTellsAStory