Danno vita ai segnatempo, ne garantiscono il funzionamento e provvedono alla loro manutenzione: gli orologiai sono i protagonisti, dalla progettazione alla fabbricazione e all’assistenza dei segnatempo Rolex.

Il loro segreto? Mirare alla perfezione innovando senza sosta, per dare un’anima a questi oggetti che non hanno eguali, progettati per durare nel tempo.

Uomini e donne di bianco vestiti, banchi da lavoro informatizzati, il silenzio della concentrazione. Nei laboratori Rolex aleggia un’aria di serenità e di devozione assoluta alla qualità del lavoro. Per dare vita agli orologi del Marchio, quegli oggetti meccanici di incredibile precisione e di straordinaria longevità, questi esperti possono contare sul loro prezioso know‑how e sulle loro numerose competenze: sono eredi di gesti antichi, esperti delle tecnologie all’avanguardia, pionieri, amanti del lavoro a regola d’arte e adepti dei tempi lunghi, per migliorarsi sempre. Sono appassionati e sempre pronti a riprendere il lavoro daccapo per raggiungere la perfezione.

Orologiai al lavoro

Nel cuore dell’Azienda, il loro ruolo è fondamentale sin dall’inizio. Sono i protagonisti essenziali della fama impareggiabile di eccellenza, precisione e affidabilità degli orologi Rolex. Sono loro che danno un’anima ai segnatempo del Marchio. Lungi dall’imperante usa e getta e dall’obsolescenza programmata, mettono in campo tutto il loro know‑how al servizio della longevità. Gli orologiai danno a ogni Oyster Perpetual e a ogni Cellini quelle particolari caratteristiche all’origine dell’incomparabile bellezza e della durata nel tempo di questi orologi meccanici.

Un attento lavoro ai macchinari

In ogni laboratorio, in ognuno dei loro gesti, tramandano il rigore e la pazienza che vigono sin dalle origini del Marchio, integrandovi contemporaneamente le tecnologie più all’avanguardia. Se da un lato s’inseriscono in una continuità storica e trasmettono una tradizione antica, gli orologiai di Rolex proiettano quotidianamente la loro arte in una nuova dimensione grazie allo straordinario strumento industriale di cui dispongono.

Posizionamento manuale

In laboratorio, nel corso della produzione o nell’ambito del servizio post‑vendita, lavorano sempre all’interno di team multidisciplinari. Sin dall’inizio, Rolex ne ha valorizzato il know‑how dispensando loro una formazione della massima qualità possibile.

Precisione nell’assemblaggio del movimento

Gli orologiai del laboratorio

Nella fase iniziale di ricerca e sviluppo, quando si procede alla messa a punto del nuovo orologio e ai primi test di laboratorio, l’esperienza dell’orologiaio aiuta i costruttori a prendere le giuste decisioni tecniche relative alla progettazione, alla produzione e alla successiva manutenzione. Il ruolo dell’orologiaio del laboratorio è cruciale in questa fase e interviene direttamente all’interno della divisione Ricerca e Sviluppo. Per la sua capacità di analizzare il funzionamento dei prototipi, di misurarne le prestazioni e di proporre miglioramenti, contribuisce in modo essenziale alla qualità dello sviluppo. Questa collaborazione precoce e sistematica garantisce la messa a punto di un prodotto dalle elevatissime qualità finali.

Controllo al microscopio

Sin dai primi schizzi, la sua perizia è al servizio della fase di brainstorming. Partecipa attivamente all’elaborazione dei disegni di assemblaggio e di lubrificazione dei pezzi. Assembla i prototipi realizzati dai micromeccanici e mette in campo tutte le sue competenze per dar loro vita. Effettua i test di affidabilità e di invecchiamento accelerato. Realizza tutte le misurazioni delle prestazioni che determineranno l’omologazione finale. In occasione del lancio di un nuovo modello, l’orologiaio forma anche il personale che, in fase di industrializzazione, sarà incaricato di assemblare il segnatempo.

Controllo della cassa

GLI OROLOGIAI DELLA PRODUZIONE

Durante la fase di produzione, quando si realizzano con estrema minuzia i ponti, le platine, le ruote, i bilancieri, le viti microscopiche e le spirali, tra le altre cose, l’orologiaio della produzione verifica che l’orologio soddisfi i criteri stabiliti in fase di progettazione. 

GLI OROLOGIAI DELLA PRODUZIONE

È lui che compie le regolazioni necessarie, un compito che nessuna macchina sarà mai in grado di realizzare al posto suo. Una volta omologato il modello, è sempre l’orologiaio che interviene nelle varie fasi di produzione, a Bienne come a Ginevra. Durante questa fase, accompagna il processo di fabbricazione e di assemblaggio dell’orologio, sempre in collaborazione con gli esperti della divisione Ricerca e Sviluppo.

GLI OROLOGIAI DELLA PRODUZIONE

Dà il suo sostegno tecnico alle varie operazioni. La sua missione consiste nel realizzare i controlli qualità nel corso del processo, nell’analizzarne i risultati, nel proporre i miglioramenti e nel dare il proprio sostegno alla formazione del personale incaricato dell’assemblaggio. L’orologiaio della produzione fa sì che la fabbricazione dei movimenti e degli orologi soddisfi i capitolati redatti a monte, nel rispetto delle norme di qualità stabilite dal Marchio.

L’arte dell’orologeria: la prototipia

GLI OROLOGIAI DEL SERVIZIO POST‑VENDITA

Un Rolex è fatto per durare nel tempo. Sin dalle origini del Marchio, il fondatore, Hans Wilsdorf, si è impegnato a garantire, parallelamente alla distribuzione degli orologi, una manutenzione di altissimo livello. Progressivamente, le nozioni di robustezza e qualità dei prodotti sono diventate una cosa sola e la possibilità di semplificare la manutenzione è stata integrata sin dalla stesura delle specifiche di ogni nuovo prodotto.

GLI OROLOGIAI DEL SERVIZIO POST‑VENDITA

Nella fase del servizio post‑vendita, l’orologiaio si occupa della manutenzione dell’orologio e del rhabillage, quell’insieme di operazioni che contribuisce alla sua affidabilità nel tempo e, sul piano estetico, a restituirgli tutta la sua lucentezza. Perché la sua expertise è stata tenuta in conto sin dalla progettazione dell’orologio, l’orologiaio del servizio post‑vendita è in grado di compiere la sua missione con efficacia, garantendo anche un’assistenza di qualità nel massimo rispetto delle aspettative dei clienti Rolex, ovunque nel mondo.

GLI OROLOGIAI DEL SERVIZIO POST‑VENDITA

Questi professionisti esperti lavorano nei siti di Rolex a Ginevra e a Bienne, in Svizzera, nelle filiali all’estero e direttamente presso i concessionari autorizzati. Tutti beneficiano di una formazione orologiera avanzata, ricevono regolarmente le informazioni tecniche sulle novità Rolex e partecipano alle sessioni di formazione organizzate dal Marchio per aggiornare e perfezionare le loro conoscenze.

GLI OROLOGIAI DEL SERVIZIO POST‑VENDITA

I centri di formazione in Svizzera e all’estero garantiscono la trasmissione del patrimonio orologiero e la perennità del know‑how di Rolex. In questo modo, contribuiscono attivamente alla longevità degli orologi e alla perennità del Marchio, giorno dopo giorno, nel mondo intero.

Condividi questa pagina