Michael Ondaatje e Miroslav Penkov

Mentor & Protégé, Letteratura

Michael Ondaatje dice che per un giovane scrittore è essenziale avere un maestro che metta in guardia dalle insidie legate alle vittorie facili. Il suo allievo bulgaro Miroslav Penkov ammira immensamente le opere di Ondaatje e gode della sua compagnia mentre cerca di dar voce alla sua ispirazione letteraria.

Michael Ondaatje

Il Maestro

Considerato uno dei più grandi scrittori moderni, Michael Ondaatje, canadese nato a Ceylon, è rinomato per la sua narrazione evocativa e per lo stile lirico. Nell'arco di quasi cinquant'anni ha ottenuto riconoscimenti internazionali e numerosi premi letterari per la poesia e per i suoi romanzi best-seller, fra cui Il paziente inglese (1992), vincitore del Premio Booker, e più recentemente Lo spettro di Anil (2000), Divisadero (2007) e L'ora prima dell'alba (2011). È anche celebre per le sue opere di non fiction.

Miroslav Penkov

L'Allievo

Nelle sue opere, l'autore Miroslav Penkov, 31 anni, si dedica da sempre a dare voce ai suoi compatrioti, esaminando a fondo la storia e la cultura della Bulgaria. Ha conseguito un MFA (diploma post-universitario di Belle Arti) in Scrittura Creativa all'Università dell'Arkansas ed è attualmente Assistente alla cattedra di inglese per il Programma di scrittura creativa presso l'Università del North Texas. Vincitore del premio internazionale della BBC per il miglior racconto nel 2012, Penkov scrive in inglese e in bulgaro.